stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Tra passato e presente, dopo 70 anni torna il tram a Palermo: le foto storiche

Tra passato e presente, dopo 70 anni torna il tram a Palermo: le foto storiche

PALERMO. Il tram chiamato memoria è una cartolina ingiallita dal tempo e dal disincanto, una vettura sbilenca ma coriacea che attraversa l’arco di Porta Nuova verso corso Calatafimi, un vagone verde con una striscia bianca che arranca sulle strade popolate da carrozze, animali, pescivendoli, e si ferma, scendono i passeggeri, sboccia il teatro in strada, tutti a vociare e a dare una mano per rimettere il moto la circolazione.

Perché il tram di oggi - con le sue quattro linee, i suoi ambiziosi progetti di sviluppo e la sua storia infinita, scritta con l’inchiostro sbavato dei ritardi, delle polemiche, di un’amara, palermitanissima, concionante incredulità - è un po’ un déjà-vu, come svegliarsi da un sonno lungo 70 anni e ritrovarsi in una città immobile eppure profondamente, geneticamente cambiata, vecchia e nuova, antica e contemporanea, «felice» e avvilita. Testo di Federica Certa

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X