stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Lo sguardo in movimento: a Palermo la mostra di Michele Cossyro

Lo sguardo in movimento: a Palermo la mostra di Michele Cossyro

Ammirare l'estetica e la bellezza di un'opera non più soltanto attraverso una visione frontale, ma piuttosto stimolando il punto d'osservazione dello spettatore attraverso il continuo movimento dello sguardo.

È il fil rouge che caratterizza la collezione delle opere fisarmoniche e buchi neri dell’artista Michele Cossyro, che sarà possibile ammirare in occasione della mostra Altrove, che verrà inaugurata domenica 4 dicembre, alle 18, a Palermo, in via XII Gennaio numero 2, nei locali di Spazio Contemporaneo Agorà.

La mostra, che contiene anche alcune opere inedite di Cossyro, uno dei più importanti rappresentanti dell’arte contemporanea e del design italiano e internazionale, è stata curata da Bruno Corà. Il progetto, che prevede la presentazione anche del libro Altrove è stato promosso dall’artista e da Valeria Li Vigni Tusa, presidente della Fondazione Tusa, e organizzato dall’associazione Mesime che, dopo un periodo di stop forzato dovuto alla pandemia, riapre i locali per rilanciare gli eventi culturali in città. Interverranno, oltre all'artista, Calogero Pumilia, la stessa Valeria Li Vigni e Nicola Navarra.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X