stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Un'estate tutta da ridere: torna Brignano a Palermo, a Terrasini c'è Michela Giraud

Un'estate tutta da ridere: torna Brignano a Palermo, a Terrasini c'è Michela Giraud

di

Due comici particolarmente amati dal pubblico, non solo televisivo. Ritorna infatti Michela Giraud e, dopo qualche anno di assenza, anche Enrico Brignano farà capolino a settembre.

La Giraud salirà sul palco dell’ anfiteatro Villa a Mare di Terrasini il 4 agosto, al seguito del secondo capitolo del suo show La verità, nient’altro che la verità. lo giuro … reloaded!, versione rivista dello spettacolo scritto con Marco Vicari dopo il successo su Netflix. Un monologo dal ritmo serratissimo che attraversa come una saetta i tempi più trasversali, dalla parodia di Bridgerton all’attualità, accarezzando temi difficili come la disabilità e accettazione sociale di sé.

Il 17 settembre al Teatro di Verdura sarà invece la volta di Enrico Brignano (prevendita aperta da oggi) per il suo unico appuntamento siciliano, al seguito del suo monologo, Ma … diamoci del tu!, una fulminea scorribanda del comico romano. «Darsi del tu oggi è ormai la prassi, mentre il “lei” sembra qualcosa di arcaico e formale. Ultimamente poi, dopo la pandemia che ha acuito le distanze, il tu è diventato ancora più un fatto di forma, ma non di sostanza. E siccome io sono un uomo di sostanza (si dovrebbe capire già solo guardandomi) vorrei recuperare quel TU che ci siamo persi per strada – dice Brignano -. Mi sa che all’espressione "giovane comico romano" devo cominciare a togliere il "giovane". Però, quando parlo alla gente, io voglio darle del tu, mi voglio prendere una certa confidenza per raccontare in modo intimo le insidie del mondo, dalla tecnologia ... Avrei pure un paio di notazioni da fare sull’amore e sul sesso, sui rapporti personali e sociali, su certe stranezze di questi tempi… ebbene sì, c’ho tanto da parlà».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X