stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Palermo, per Capodanno doppio concerto al Teatro Massimo

Palermo, per Capodanno doppio concerto al Teatro Massimo

Doppio concerto al Teatro Massimo di Palermo per festeggiare in musica l’arrivo del 2022. Il primo gennaio in Sala grande si esibiranno alle 11 le formazioni giovanili della Massimo Youth Orchestra e della Cantoria e alle 18.30 l’Orchestra del Teatro diretta dal Maestro Omer Meir Wellber.

Il primo alle 11

Saranno i giovani musicisti della Massimo Youth Orchestra e le voci bianche della Cantoria a dare il benvenuto al nuovo anno con «A New Year of Smiles!» un concerto festoso in matinée (inizio ore 11) che dopo l’esecuzione dell’ouverture-fantasia di Romeo e Giulietta di Pëtr Il'ic Cajkovskij dedica il programma all’operetta viennese (da Johann Strauss a Kalman e Lehár) e a quella francese (Offenbach).

Sul podio dell’Orchestra il Maestro Michele De Luca e a dirigere il Coro il Maestro Salvatore Punturo. Il concerto inaugura l’accordo di partenariato siglato recentemente tra la Fondazione Teatro Massimo e UniCredit a sostegno dei progetti «educational» 2021-2022, che vedono le formazioni giovanili della Fondazione sempre più protagoniste delle attività artistiche con un ricco calendario di concerti e spettacoli per il nuovo anno.

«Sono molto grato del supporto di un partner privato come UniCredit che ci consente di incentivare ulteriormente la partecipazione dei bambini e degli adolescenti alle attività artistiche della Fondazione», dichiara il sovrintendente Francesco Giambrone.

«UniCredit - sottolinea il responsabile Regione Sicilia, Salvatore Malandrino - vanta una lunga tradizione a sostegno della cultura come motore di sviluppo sociale ed economico. Attraverso selezionate partnership e sponsorizzazioni il Gruppo sostiene attivamente le comunità in cui opera anche in ambito culturale, promuovendo importanti iniziative, rivolte a un pubblico sempre più ampio. La partnership con la Fondazione Teatro Massimo testimonia, ancora una volta, l’attenzione di UniCredit al territorio siciliano, che è anche attenzione alla cultura nelle sue diverse manifestazioni».

Il secondo alle 18.30

E sempre il primo gennaio, ma alle 18.30, l’appuntamento è con l’ormai tradizionale Concerto di Capodanno che vedrà sul podio in Sala Grande il direttore musicale Omer Meir Wellber dirigere l'Orchestra del Teatro Massimo e il Coro guidato dal Maestro Ciro Visco. Ospite d’eccezione è il basso uruguayano Erwin Schrott.

Il programma propone arie famose, da «Madamina, il catalogo è questo» dal Don Giovanni, all’aria di Dulcamara da L’elisir d’amore, e pagine sinfoniche e corali di opere importanti come le «Danze polovesiane» da Il Principe Igor o la «Danza dei sette veli» di Salome o ancora il prologo di Mefistofele di Arrigo Boito. Ma sono previste anche l’Intermezzo da I gioielli della Madonna di Wolf Ferrari o altre più popolari, come le canzoni Besame mucho o «Oblivion», il tango nuevo di Astor Piazzolla.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X