stampa
Dimensione testo

Capodanno al Montevergini di Palermo: percorso tra suoni e visioni

PALERMO. Spettacolo di Capodanno al teatro Nuovo Montevergini di Palermo. Un percorso onirico tra suoni, storie e visioni con Silvia Ajelli e Giovanna Velardi. Musiche eseguite dal vivo da Gianni Gebbia (sax) e Luca Lo Bianco (contrabbasso) . Regia di Alfio Scuderi. L'appuntamento è per domani 1 gennaio alle 6 del mattino, ingresso libero. "Il pubblico entra e verrà subito accolto da un’atmosfera orientale, un po' magica, tappeti, cuscini, una raggiera di candele faranno da cornice al Sax di Gianni Gebbia che accoglierá con una sua performance gli spettatori conducendoli dentro il nostro racconto.

Al centro del palco, - si legge in una nota - sullo sfondo, un tulle, alcune parole volteggiano nell’aria, le parole cha annunciano l’arrivo della nostra Shahrazad. Shahrazad guiderà il pubblico attraverso il racconto, dentro la sua storia, la storia delle mille e una notte. Così come Shahrazad era costretta a fare per non essere uccisa: raccontare prima dell'alba. Shahrazàd, per non essere messa a morte dal vendicativo re, per mille e una notte, tiene desta la curiosità del sovrano con i suoi racconti straordinari, ora incatenati l'uno all'altro come anelli di una collana, ora rinchiusi l'uno nell'altro come in un sistema di scatole cinesi. Giunti all'alba, degustazione di dolcetti e un tè caldo"

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X