stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Palermo, tutti gli interventi del piano di pulizia: chiude per 4 giorni il centro raccolta Basile

Palermo, tutti gli interventi del piano di pulizia: chiude per 4 giorni il centro raccolta Basile

La Rap, l’azienda che a Palermo si occupa del servizio rifiuti, ha diffuso in un comunicato le informazioni delle prossime attività.

La Fiera dei Morti

Le prime informazioni riguardano la manifestazione della Fiera dei Morti organizzata dal Comune di Palermo, che si terrà dal 27 ottobre al 3 novembre all’interno del parcheggio Basile, dove la Rap ha provveduto ad effettuare un intervento di pulizia straordinaria sull’intero asse viario. Tolte 3 tonnellate di ingombranti, rifiuti combusti, una tonnellata di inerti, della ceramica. La Reset ha effettuato il diserbo.

Il Centro comunale di raccolta Basile rimarrà chiuso dal 30 al 2 novembre. Restano invariati gli orari di giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre, in cui il Ccr sarà aperto dalle 7 alle 13. La variazione oraria, richiesta dall’assessorato alle Attività produttive del Comune di Palermo si è resa necessaria per evitare che l’operatività e la funzionalità del Ccr fosse rallentata o resa impossibile dalla manifestazione stessa.
Nessuna variazione per quanto riguarda gli altri Centri comunali di raccolta.

Piano di pulizia straordinaria

Nell’ambito della azioni congiunte sui quartieri da parte di Rap e Reset, viene reso noto che, dopo avere ultimato la scorsa settimana le attività di diserbo e spazzamento, nonché il ritiro degli ingombranti nel quartiere Villagrazia-Falsomiele (resta solo da definire via dell’Airone), le squadre della Reset si sono spostate questa mattina sul quartiere Mezzomonreale-Villatasca, dove rimarranno per 3 giorni. A seguire in programma nel quartiere Villaggio Santa Rosalia -Montegrappa.

Giornalmente, in media, vengono diserbate da 20 a 25 km di strada. Dal 12 settembre al 20 ottobre sono state ripulite 990 vie. La Rap contestualmente interviene prima con la bonifica delle maxi aree ricadenti sempre nei quartieri coinvolti dalle attività congiunte e qualora Reset riscontri altri abbandoni, questi vengono segnalati contestualmente all’azienda per programmare ulteriori interventi.

Rifiuti ingombranti

Dal primo settembre al 20 ottobre, su tutto il territorio comunale la Rap ha effettuato oltre 1000 interventi portando via circa 165 tonnellate di ingombranti abbandonati nella pubblica via (11 mila pezzi ritirati).

Questo fine settimana sono state ripulite dai rifiuti ingombranti via Centorbe, via Vincenzo Barone, via Vincenzo Raiti, via Pelligra, villetta Tukory, via Jung, via Cimbali, via Saverio Latteri, Piazza Baronio Manfredi, via Diego Orlando, via Mongitore, piazza Garraffello, via Santa Maria Mazzarello, via Sampolo angolo Lamarmora, via Ximenes, via della Cera, via Archimede, via Principe Scordia , via Enrico Albanese, via dello Spasimo, via Cerda, via Perpignano.

Spazzamento manuale e notturno

Per quanto concerne lo spazzamento manuale, nel fine settimana, oltre ai consueti itinerari previsti, si è intervenuti all’interno della Vucciria: vicolo dei Calzolai; via Cassari; via Chiavettieri; via dei Frangiai; via Garraffello; piazza Garraffello; via della Loggia; vicolo Mezzani; via Pannieri; vicolo Paterna; vicolo Santa Sofia; via Terra delle Mosche; via dei Tintori; cortile Vecchio (piazza Garraffello). Spazzamento meccanizzato effettuato in piazza San Francesco di Paola, via Tindari con relativo svuotamento dei cestini all’interno del parco e via Pignatelli Aragona, via Volturno, via Turrisi Colonna , Houel e Goethe.

Per quanto concerne le attività di spazzamento notturno la Rap sta intensificando gli itinerari giornalieri sia continuando all’interno dell’Ottava circoscrizione, con l’ausilio della polizia municipale e Amat, sia nelle restanti parti della città, utilizzando al meglio le risorse disponibili sia interne di personale che di mezzi. La Rap torna a chiedere collaborazione ai cittadini, affinché, dal 24 al 28 ottobre, dalle ore 21 in poi, vengano spostate le auto per rendere fluido il passaggio delle spazzatrici.

Primo itinerario

Lunedì 24 ottobre: piazza Riccardo Strauss. Martedì 25 ottobre via Domenico Di Marco e via Sabotino. Mercoledì 26 ottobre: via Francesco Petrarca. Giovedì 27 ottobre: via Giacomo Leopardi. Venerdì 28 ottobre: via Anwar Sadat.

Secondo itinerario

Lunedì 24 ottobre: via Amedeo d’Aosta. Martedì 25 ottobre: via Papa Giovanni XXIII. Mercoledì 26 ottobre: via Maria SS. Mediatrice (da viale Regione Siciliana a piazza Barberino). Giovedì 27 ottobre: via Uditore (da via Aci a via Tiepolo). Venerdì 28 ottobre: via Besio e via Vanvitelli.

Nelle foto operai Reset in via Ernesto Basile, posteggio Paulsen, piazza San Francesco di Paola dopo intervento Rap, l'intervento Rap nei vicoletti interni alla Vucciria, via della Cera, via Volturno, piazza Baronio Manfredi, parcheggio Basile.

 

 

 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X