stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Palermo, la fontana di Venere ai Quattro Canti nera per eccesso di flusso d'acqua: via alla pulizia

Palermo, la fontana di Venere ai Quattro Canti nera per eccesso di flusso d'acqua: via alla pulizia

Un intervento per salvare la Fontana di Venere annerita. Un colpo d'occhio le condizioni in cui versa la vasca ai piedi della Primavera ai Quattro Canti di Palermo. Il sopralluogo congiunto effettuato questa mattina da Coime, Reset, Soprintendenza ai Beni culturali di Palermo e da squadre della Rap ha permesso di capire la causa.

"Le indagini - spiega l'assessore comunale all'Urbanistica Maurizio Carta, questa mattina presente durante i controlli ai Quattro Canti - hanno permesso di capire che il problema è stato originato dall’eccesso di flusso d’acqua che adesso è stato regolato. In seguito si procederà alla pulizia con un intervento congiunto della Soprintendenza e della Reset. Nel frattempo la Rap intensificherà la pulizia generale del monumento".

La fontana di Venere raffigurante la Primavera e realizzata in marmo, porta la firma di Gregorio Tedeschi. Per riportarla all'antico splendore dal Comune servirà un intervento di recupero. "In seguito troveremo le risorse per un progetto di manutenzione specifica per i Quattro Canti che meritano attenzione speciale", sottolinea lo stesso Carta che sulla sua pagina Facebook ha postato le foto del sopralluogo di questa mattina.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X