stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Conferenza procuratori europei: pranzo a Bagheria con prodotti tipici offerti dalla Coldiretti

Conferenza procuratori europei: pranzo a Bagheria con prodotti tipici offerti dalla Coldiretti

Oltre 300 prodotti Dop, Doc, Igt, e tradizionali, offerti da Coldiretti Sicilia ai Procuratori europei che in questi giorni a Palermo, hanno partecipato alle numerose iniziative della Conferenza promossa dalla Procura Generale, presso la Corte di Cassazione, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero della Giustizia, unitamente al Consiglio d’Europa e nel contesto del semestre di Presidenza italiana. Tra i prodotti, i  formaggi dei Nebrodi, le mandorle di Avola, il passito di Pantelleria, il pane nero di Castelvetrano, la cassata e i cannoli.

Il pranzo a base di prodotti tipici, a cura degli Agrichef Campagna Amica in collaborazione con gli studenti dell’istituto Alberghiero “G. Curcio” di Ispica, è stato offerto a Bagheria, nella storica Villa Palagonia.

"Il cibo è il biglietto da visita migliore per raccontare ancora meglio la nostra Isola", dichiara Francesco Ferreri, presidente regionale Coldiretti. Durante il percorso enogastronomico, anche uno spettacolo di pupi siciliani e una proiezione dei film girati a Bagheria. I magistrati visiteranno anche Villa Cattolica con il Sindaco Filippo Tripoli. In particolare, oltre alle opere del Maestro Renato Guttuso, sarà illustrata la storia della cittadina che proprio grazie agli investimenti nel settore culturale sta creando sviluppo economico e sociale.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X