stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Terrasini accoglie una famiglia dall'Ucraina. Il sindaco: «La nostra comunità solidale e generosa»

Terrasini accoglie una famiglia dall'Ucraina. Il sindaco: «La nostra comunità solidale e generosa»

Terrasini accoglie una famiglia proveniente dall'Ucraina. Era in fuga dalla guerra e dalla propria terra e, dopo aver attraversato la Polonia, ieri sono arrivati nel paese in provincia di Palermo. Sono atterrati a Catania e lì hanno trovato un pulmino messo a disposizione dall'amministrazione comunale che li ha portati a Terrasini.

Adesso la famiglia, con due bambini, abiterà in un appartamento messo a disposizione dall'imprenditore Mario Puglisi. «Ci siamo immediatamente messi a disposizione e attivati - ha dichiarato il sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci - e voglio ringraziare Luna Cianfoni e Alessandro Caravello che hanno fatto da tramite e sono andati a Catania a prenderli all’aeroporto con il pulmino del comune, dopo un lungo viaggio che li ha visti attraversare la Polonia».

Il sindaco ha poi voluto ringraziare «l'imprenditore Mario Puglisi che ha messo a disposizione un suo appartamento che nei prossimi giorni ospiterà questa famiglia, di cui fanno parte due bambini. E le tantissime persone che già da oggi hanno dato la propria disponibilità per accogliere e sostenere anche altre persone e soprattutto i bambini. Ero convinto della solidarietà e della generosità della nostra comunità e da oggi sono ancora più orgoglioso dei miei concittadini».

Per domenica sera è prevista una fiaccolata in paese alla quale è stata invitata la famiglia ucraina.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X