stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Palermo, l'omaggio delle donne musulmane a Maria: «Lei ci unisce nella preghiera»

Palermo, l'omaggio delle donne musulmane a Maria: «Lei ci unisce nella preghiera»

«Il Signore è con te: per questo Maria è davvero libera; il suo sì a Dio non è quello di una schiava in preda alla paura, ma quello di una donna libera che può decidere di fare della sua vita una dimora disponibile, accogliente, autenticamente umana per il Dio che desidera prendere dimora in mezzo all’umanità e ricostruire con essa l’amicizia e l’armonia infranta» è uno dei passaggi dell’omelia pronunciata oggi dall’Arcivescovo di Palermo monsignor Corrado Lorefice durante il solenne pontificale, celebrato nella Chiesa Cattedrale, nella solennità dell’Immacolata Concezione.

Una celebrazione arricchita, al suo termine, dall’omaggio offerto all’Immacolata da parte di alcune donne musulmane che hanno letto quelle Sūre del Corano dove si fa riferimento a Maria : «Al di là della lingua, del credo e dell’appartenenza Lei ci unisce nella preghiera». «Un gesto di amore e di fratellanza – ha sottolineato l’arcivescovo – che arricchisce la Chiesa di Palermo e rafforza la sua devozione a Maria».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X