stampa
Dimensione testo

A Palermo la sfilata dei santi come risposta ad Halloween

A Palermo il 31 ottobre sfilano i Santi. Dal centro città alla periferia ecco che adulti e bambini si vestono con gli abiti d'epoca e svolgono una vera processione. C'è chi decide di far sfilare gli adulti, come ad esempio è avvenuto al Cassaro, c'è chi invece, decide di far sfilare i bambini, ognuno vestito con l'abito del Santo, in base al proprio nome come accade in via Ausonia.

Ieri sera, più di cento figuranti in "costume da santo" hanno sfilato per il "Cassaro"ricordando ai clienti dei ristoranti strapieni e a i numerosi passanti che la santità rende la vita bella. L'iniziativa curata dall'associazione Regina Coelorum e dalla Milizia dell'Immacolata si è conclusa a piazza Marina con il lancio di bigliettini con un pensiero di Leon Bloy: “Non c’è che una tristezza: quella di non essere santi”.

"Se Halloween si svolgesse in un altro periodo dell’anno non ci toccherebbe così tanto – spiega don Giacomo Ribaudo, parroco di “Maria SS del Carmelo ai Decollati”  –  invece sentiamo la necessità di dire anche la nostra. Halloween nasce scherzosamente, ma finisce per contrastare le due feste cristiane di Tutti i Santi e dei Morti. Noi vogliamo che passi altro genere di messaggio".

Agli adulti, come detto, si affiancano i bimbi e così, sempre ieri, nel primo pomeriggio, i circa duecento bambini della chiesa Gesù Giuseppe e Maria di Palermo hanno sfilato con il proprio parroco, Don Diego Broccolo, e una statua della Madonna, attraversando via Ausonia e via Briuccia. "Un momento per celebrare in maniera diversa il proprio Santo. Il messaggio che deve passare è questo, bel lontano dalle tradizioni statunitensi ", ha detto il parroco durante l'omelia, chiamando poi all'altare i bambini e chiedendo loro di raccontare sinteticamente la vita del "proprio" santo.

Anche a Belmonte Mezzagno, nella Vigilia della solennità di tutti i Santi, la parrocchia SS. Crocifisso ha organizzato, la "Sfilata dei Santi". Un'occasione per far conoscere i santi attraverso una sfilata che corre parallela ad Halloween. I bambini vestiti da santi o con l'immagine del proprio santo protettore, subito dopo la benedizione del parroco, hanno sfilato in direzione della chiesa madre del SS. Crocifisso dove si è celebrata la Santa messa.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X