Mafia e pizzo ad Altofonte, confermate 3 condanne: nomi e foto

Mafia e pizzo al titolare di una cava ad Altofonte. La Corte d'Appello, come scrive Sandra Figliuolo sul Giornale di Sicilia in edicola, ha confermato le condanne inflitte in primo grado, con il rito abbreviato, a tre presunti taglieggiatori, anche se ha leggermente rivisto le pene.

In questa gallery le foto dei condannati. Si tratta del boss di Altofonte, Salvatore Raccuglia, condannato a 17 anni di reclusione (in continuazione) al posto dei sedici rimediati davanti al gup, mentre agli altri due imputati la pena è stata ridotta: Salvatore La Barbera è passato da otto a cinque anni di carcere e Giuseppe Serbino da sei anni e mezzo a cinque anni e otto mesi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X