stampa
Dimensione testo

La famiglia della droga allo Zen di Palermo: 5 condanne e due assoluzioni, nomi e foto

Avrebbero gestito un giro di spaccio tra i padiglioni dello Zen 2 a Palermo, coltivando la droga in un cunicolo segreto.

Il gup Gioacchino Scaduto, come scrive Sandra Figliuolo sul Giornale di Sicilia in edicola, ha inflitto cinque condanne, ma ha anche assolto due persone, nell'ambito del processo in abbreviato nato dall'operazione “Under square” del 29 gennaio dell'anno scorso, coordinata dal sostituto procuratore Alfredo Gagliardi.

Ecco chi sono i condannati e gli assolti. Antonj Arizzi  condannato a sei anni e due mesi, il fratello, Davide Arizzi, a sei anni, mentre la sorella, Chiara Giuseppa Arizzi ed il padre dei tre, Carmelo Arizzi, sono stati condannati a quattro anni ciascuno. Quattro anni e quattro mesi, infine, per l'amico di famiglia, Semire Ben Dhaou. Assolti la madre Santa Lo Iacono e Giovanni Palazzolo.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X