Monte Pellegrino, operaio scivola e sbatte la schiena: salvato dal Soccorso Alpino

Tecnici del Soccorso alpino e speleologico siciliano in azione stamattina su monte Pellegrino per soccorrere un operaio infortunato nella zona del Volo dell’aquila. L’incidente è avvenuto intorno alle 7,40 mentre una squadra di operai della ditta che sta eseguendo i lavori di messa in sicurezza sopra il cimitero dei Rotoli stava percorrendo un sentiero.

Uno di loro, un uomo di 31 anni originario di Siracusa, è scivolato sbattendo e procurandosi un sospetto trauma lombo-sacrale. I colleghi hanno chiamato il numero di reperibilità del Soccorso alpino che in pochi minuti ha inviato sul posto una squadra.

Cinque tecnici del Sass hanno raggiunto il ferito insieme ad un equipaggio del 118. I soccorritori hanno stabilizzato il paziente caricandolo su una barella che è stata poi trasportata a braccia per circa 300 metri fino alla strada dove ad attenderli c’era.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X