stampa
Dimensione testo

Si finge invalido per 12 anni, denunciato allevatore di Palermo: le foto mentre coltiva la terra

di

Per dodici anni si sarebbe finto invalido, ma nel frattempo coltivava la terra con fatica e come un uomo in perfetta salute fisica. Una truffa che è durata fino a quando i militari non lo hanno ripreso, con delle immagini che appaiono inequivocabili.  I carabinieri del comando Provinciale di Palermo hanno notificato una informazione di garanzia per truffa aggravata a F.F., un allevatore di 60 anni.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l'uomo per 12 anni avrebbe percepito una pensione di invalidità e l’indennità di accompagnamento fingendosi invalido. Per tutto questo tempo il sessantenne sarebbe riuscito a "simulare" inabilità lavorativa e necessità di assistenza continua "per infermità di natura psichiatrica, diabete, cardiopatia, poliartropatia, broncopatia, incontinenza urinaria e neoplasia al pancreas",  in occasione delle visite effettuate dai sanitari della Commissione Medica per il riconoscimento dell'invalidità civile, ingannando i periti medici psichiatri nominati dal Giudice e conseguentemente il Giudice medesimo nell'ambito del procedimento civile presso la Corte di Appello di Palermo.

L’indagine, avviata nel marzo 2017, mediante attività di osservazione, controllo e pedinamento sul conto dell’odierno indagato, documentava che l’uomo, nonostante l’invalidità civile riconosciuta, svolgeva presso l’azienda a lui intestata, lavori di fatica, tra i quali la coltivazione e la conduzione della stalla, guidando l’autovettura e camminando autonomamente.

In questo periodo avrebbe percepito senza averne diritto 85 mila euro. Di fronte alla commissione medica, spiegano i militari dell’Arma, l'allevatore avrebbe simulato una serie di patologie, ma poi nella sua azienda avrebbe svolto lavori di fatica. Per l’indagato è scattato il sequestro delle somme percepite a titolo di pensione di invalidità e indennità di accompagnamento.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X