Il sondaggio: Francesco Guidolin e Delio Rossi i tecnici più apprezzati dell’era Zamparini

Ad un mese dall’inizio della Presidenza di Paul Baccaglini, dopo l’addio di Zamparini, l’Istituto Demopolis ha sondato la percezione dell’opinione pubblica sul futuro del Palermo Calcio.

La stagione in corso ha incrementato le perplessità dei tifosi: poco più di un terzo, il 34%, ritiene le prospettive della squadra saranno meno rosee rispetto al recente passato; per 1 intervistato su 5 il futuro sarà invece migliore; per il 31% più o meno uguale. Il 15 per cento dei rispondenti ritiene invece che sia ancora presto per comprendere quale sarà il ruolo del nuovo Palermo di Baccaglini.

Sull’esito del campionato i lettori online del Giornale di Sicilia, intervistati da Demopolis, non appaiono ottimisti: per appena il 9% la squadra guidata da Diego Lopez riuscirà a salvarsi.

Finita l’era Zamparini, l’Istituto Demopolis ha chiesto ai tifosi rosanero chi sia stato il tecnico più stimato nell’ultimo decennio. “L’allenatore più apprezzato – afferma il direttore di Demopolis Pietro Vento – è Francesco Guidolin, indicato dal 75% degli intervistati che, nella loro memoria, collegano il tecnico veneto ai maggiori successi del Palermo. Al secondo posto, con il 54%, Delio Rossi, anche lui artefice di un quinto posto in serie A e della finale di Coppa Italia con l’Inter raggiunta nel 2011. Al terzo posto, nel podio dei palermitani – conclude Pietro Vento – si attesta Beppe Iachini, indicato da circa un terzo degli intervistati”.

Quarta e quinta posizione – secondo il sondaggio dell’Istituto Demopolis - per Davide Ballardini, indicato dal 20%, e per Gian Piero Gasperini, attuale artefici dei successi in A dell’Atalanta.

NOTA INFORMATIVA
Il sondaggio è realizzato online nell’aprile 2017 dall'Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, tra i lettori del Giornale di Sicilia sul sito www.gds.it. Al campione di 2.500 rispondenti è stata applicata una ponderazione sulle variabili di quota in relazione alla fascia di età. Approfondimenti su www.demopolis.it

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X