stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tutto pronto a Mondello per il Campionato italiano Sup, 90 atleti per la variante del surf
DAL 15 AL 17 OTTOBRE

Tutto pronto a Mondello per il Campionato italiano Sup, 90 atleti per la variante del surf

di

Tutto pronto a Mondello il Campionato italiano Stand Up Paddle e Paddle Board, che si terrà dal 15 al 17 ottobre a Mondello presso l’Associazione Water Experience che organizza la manifestazione in accordo con la Federazione nazionale. Il Sup è una variante del surf: si sta sulla tavola e si usa la pagaia per muoversi in mare. Quello della finale del Campionato Sup è un evento speciale che viene realizzato, tra le varie città proposte, a Mondello. Non solo sport in prima linea, ma anche la voglia di far scoprire la Sicilia da una prospettiva diversa.

Un mondo di sport a stretto contatto con la natura

La prima edizione del Mondello Sup Festival vuole far scoprire il magnifico golfo di Mondello ai paddlers che prenderanno parte alle iniziative organizzate. L’Area marina protetta di Capo Gallo-Isola delle Femmine a pochissime pagaiate di distanza, il borgo di Mondello sempre pronto ad accogliere. Sono solo alcune delle bellezze che attendono i partecipanti della prima edizione del Mondello Sup Festival. Grazie anche ai partner tecnici, sarà possibile immergersi in un mondo di sport a stretto contatto con la natura e testare attrezzature direttamente in acqua, il «villaggio» dell’evento sarà fruibile anche dagli accompagnatori e sarà la culla della musica che accompagnerà gli eventi serali del Mondello Sup Festival.

Il programma

L’evento inizia venerdì alle 11 con l’accreditamenti degli atleti. La prima gara parte alle 14.30 con la disciplina Sprint. A seguire l’aperitivo per tutti gli atleti. Sabato alle 9 il meeting atleti per le istruzioni di gara e alle 9.30 partirà la gara Technical. A seguire il pranzo con tutti gli atleti e gli accompagnatori. Alle 15.30 al via la gara promozionale a squadre a bordo del big sup. Subito dopo aperitivo e live band con il gruppo dei “Marilù”. Domenica alle 9.30 la partenza della Long Distance e della Distance Race promozionale. A seguire pranzo e premiazioni.

Attesi 90 atleti da tutta l’Italia

“Si tratta di uno degli eventi più attesi del 2021, siamo super carichi nonostante le previsioni meteo siano un po’ incerte per venerdì pomeriggio. Sono attesi circa 90 atleti da tutta Italia. Il sup è uno sport in forte ascesa e si attende il suo ingresso alle Olimpiadi”, ha detto l’organizzatore Vincenzo Michelucci, atleta Water Experience e cofondatore insieme a Francesco Gallo. Michelucci è l’ideatore di Water Experience, progetto che porta avanti la promozione degli sport a contatto con l’acqua. Atleta di stand up paddle e detentore del record di traversata da Ustica a Mondello in sup in 8h, 15m, 36s percorrendo 58.23 km. Altro organizzatore è Angelo Ciriminna, appassionato da sempre di eventi mondani, ha dato vita al progetto L’Ombelico del Mondo dove recentemente si sono svolte le riprese del film “Viola come il mare” con Francesca Chillemi e Can Yaman.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X