stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Palermo domenica riceve il Foggia di Zeman, preoccupano le condizioni di Accardi
SERIE C

Il Palermo domenica riceve il Foggia di Zeman, preoccupano le condizioni di Accardi

di
Palermo, Sport
Andrea Accardi

Archiviato il pareggio a reti inviolate nel posticipo di lunedì sera al "Menti" di Castellammare di Stabia, sul campo della Juve Stabia, il Palermo è rientrato in città per riprendere la preparazione in vista del prossimo impegno. Domenica prossima, alle 17.30, De Rose e compagni avranno di fronte il Foggia allo Stadio "Renzo Barbera". I

l tecnico Filippi cerca di tenere carico il gruppo in vista della gara contro i rossoneri pugliesi. Ieri alla comitiva rosanero, che ha svolto una seduta di allenamento martedì in terra campana, l'allenatore ha concesso un giorno di libertà a tre giorni dal match valido per l'ottavo turno di serie C. Il Palermo si attesta al decimo posto in graduatoria con 10 punti, raccolti con due vittorie, quattro pareggi e una sconfitta (1-3 a Taranto). Un cammino tutt'altro che esaltante in un campionato di serie C ostico e imprevedibile come non mai.

Il ritorno di Zeman a Palermo

Domenica prossima fari puntati sul ritorno a Palermo, al "Barbera", di Zdenek Zeman. Il tecnico boemo dei pugliesi, palermitano d'adozione, tornerà ancora una volta da avversario nella città nella quale ha vissuto molti anni. L'imprevedibilità del gioco delle squadre guidate dall'ex Lazio e Roma metterà sicuramente a dura prova il gioco dei rosanero. Foggia che occupa il quinto posto in classifica con 12 punti.

Record negativo per i rosa: tre espulsi in sette gare

La statistica, per quel riguarda i cartellini che i direttori di gara hanno sventolato nelle prime goirnate ai calciatori rosanero ha un primato negativo. Il Palermo, infatti, detiene l'infelice record negativo di espulsioni nel torneo di serie C in questo primo scorcio di campionato (sette giornate). Primato che detiene insieme al Picerno. I rosanero fin qui hanno registrato due espulsioni dirette e una per doppia ammonizione. Il cartellino rosso è stato sventolato a Buttaro (contro la Juve Stabia) e Odjer (nel match contro il Campobasso). Almici, invece, era stato espulso con il Taranto ma il quel caso per somma di ammonizioni.

Il Palermo e il "fortino Barbera"

Il Palermo può godere del rendimento positivo al "Barbera" che sembra essere davvero un "fortino" difficile da espugnare per le squadre che ne calcano l'erba. Lo scorso 7 marzo si è annotato l'ultimo ko interno,  quando il Palermo ha perso contro la Juve Stabia. La striscia di imbattibilità casalinga prosegue da 10 partite (8 vittorie e 2 pareggi). Solo Monopoli e Paganese, per media punti, hanno fatto meglio in casa: 2,5 a gara contro i 2,3 del Palermo che, se dovesse vincere la gara contro i rossoneri di Zeman, raggiungerebbe la vetta della speciale classifica.

Le notizie dall'infermeria

Sul fronte infermeria, lo staff medico del club di viale del Fante deve valutare le condizioni fisiche di Accardi. Il calciatore palermitano accusa un fastidio al polpaccio e un'infiammazione al tendine d'Achille. L'ex Roma Silipo ha rimediato una contusione al piede nella gara contro le "Vespe" campane. Sul fronte squalifiche, è pronto al rientro dopo il turno di stop Odjer che torna quindi a disposizione di Filippi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X