stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Convitto di Palermo trionfa alla miniolimpiade di scacchi
MEDAGLIA D'ORO

Il Convitto di Palermo trionfa alla miniolimpiade di scacchi

PALERMO. Muovono cavallo, torre, regina, re… e fanno scacco matto. La squadra del Convitto Nazionale “Giovanni Falcone” di Palermo ha vinto il torneo di scacchi alle Convittiadi, la miniolimpiade alla quale hanno partecipato circa duemila studenti di 28 fra convitti ed educandati d’Italia.

A conquistare la coppa e la medaglia d’oro sono stati Giulio Balsano di 12 anni, Costanza Fiolo 13, Giovanni Fazio 13 e Emmanuel Messina 13, della scuola media dell’istituto di piazza Sett’Angeli. La manifestazione si è svolta a Lignano Sabbiadoro, una località in provincia di Udine.

E’ emozionata Costanza Fiolo mentre ricorda quei momenti sul podio. “Vincere un torneo dove partecipano così tanti giocatori è una bella soddisfazione – sottolinea -. E’ stata un’ulteriore conferma della forza della nostra squadra, abbiamo primeggiato anche nelle edizioni precedenti. Gioco a scacchi da sette anni e mi alleno tre volte alla settimana con un istruttore”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X