PALERMO

Zamparini: "Preoccupato per come ragiona il tecnico"

di
campionato, Napoli Palermo, SERIE A, Beppe Iachini, Maurizio Sarri, Maurizio Zamparini, Palermo, Sport
Maurizio Zamparini e Beppe Iachini

PALERMO. A Maurizio Zamparini non è piaciuto il Palermo di Napoli, non è piaciuto per niente. Atteggiamento remissivo e squadra poco propositiva. Il patron rosanero, intervistato da Radio Kiss Kiss, scarica tutta la sua rabbia su Beppe Iachini, affermazioni ancora forti sul suo allenatore: “Dopo Napoli ero inc..., ho scritto a Iachini che non voglio subire iniziative degli avversari. Sono molto preoccupato del pensiero del mio allenatore. Il Sassuolo non sarebbe stato così remissivo come noi. Iachini non è a rischio. Ma vorrei ragionasse come Sarri, con mentalità vincente. Sono impressionato dal Napoli e da Higuain. Iachini merita calci nel c**o per non aver raddoppiato la marcatura sul Pipita”.

Zamparini mette in vetrina il suo gioiello Franco Vazquez: “Vazquez è il miglior trequartista che abbiamo in Italia, può essere anche un uomo squadra alla Platini. Ho già avuto due richieste dai grandi club e penso che se continua così sarà la sua ultima stagione a Palermo. Milan, Inter e Chelsea hanno fatto sondaggi, ma ho detto che a gennaio non si muove. Il Napoli potrebbe essere interessato ma dipenderà dalle richieste di Sarri che è una persona molto equilibrata”.

Palermo che prosegue intanto la preparazione in vista della gara di lunedì al Barbera contro l’Empoli. Sarà Marco Di Bello di Brindisi a dirigere la sfida. L'arbitro pugliese sarà coadiuvato dagli assistenti Andrea Marzaloni di Rimini e Alessandro Lo Cicero di Brescia. Quarto ufficiale Valerio Pegorin di Latina, arbitri addizionali Paolo Tagliavento di Terni e Daniele Chiffi di Padova.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X