stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Salvo by Night torna a Tu sì que vales: «Non sono stonato, ho cantato male per i giudici»
IL PERSONAGGIO

Salvo by Night torna a Tu sì que vales: «Non sono stonato, ho cantato male per i giudici»

Salvo by night torna a Tu sì que vales e lancia una sfida a Rudy Zerbi. Lo fa dal backstage della trasmissione, andata in onda ieri sera (29 ottobre) su Canale 5. In realtà il palermitano, autore una settimana fa di una performance non gradita ai giudici Mediaset e che ha scatenato un polverone sui social,  in studio non è mai entrato ma, per tenere alta l'attenzione (è pur sempre spettacolo), nel corso della puntata sono state mandate in onda alcune incursioni di Salvatore Lo Iacono da dietro le quinte.

La sfida a Zerbi, dunque: «Tu sei grande, seduto in poltrona, devi ringraziare Maria De Filippi. Confrontiamo le nostre capacità a suonare, a cantare: ho studiato la tua carriera, c'è da ridere». Poi l'aspirante concorrente giustifica la sua performance: «Non sono stonato, se ho cantato male la colpa è dei giudici».

E ancora: «La prossima volta quando uno si esibisce, prima di aprire bocca, vi dovete mettere a cercare informazioni su chi si è esibito, piccolo o grande artista che sia. Ho team in America Latina, in Germania, io faccio questo come mestiere. Adesso tutti si chiedono chi è Salvatore Lo Iacono».

Nessuna interazione con i giudici, almeno ieri sera, anche se gli autori della trasmissione sembrano intenzionati a tenere alta l'attenzione sul personaggio, visto soprattutto il seguito sui social che questa storia ha ottenuto nell'ultima settimana.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X