stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Palermo, docenti di quattro Paesi al Marco Polo per parlare di clima e futuro
SCUOLA

Palermo, docenti di quattro Paesi al Marco Polo per parlare di clima e futuro

Una scuola al passo coi tempi che segue le dinamiche sociali, globali scrutando orizzonti spazio-temporali a medio e lungo termini. Il cambiamento climatico ha aspetti emergenziali che hanno bisogno di risposte urgenti da parte degli governi che debbono adottare interventi e strumenti condivisibili e condividi con operatori, professionisti, Società civile e cittadini. La scuola rappresenta un punto di partenza imprescindibile nella quale si possono conoscenze, competenze e abilità diventino formazione, culturale e professionale, da "spendere" nel mercato del lavoro. Creare una coscienza ambientale ma non solo. La scuola "forma" per "trasformare" le criticità in soluzioni. Dal 13 al 17 dicembre 2021 si svolgerà presso l’istituto Marco Polo di Palermo, lo
“Short term joint staff training event” riservato ai docenti ,nell’ ambito del progetto Erasmus Ka229, “Climate Justice “ , al quale partecipano le scuole dei seguenti paesi: Turchia, Spagna, Portogallo, Lettonia e Italia e si concluderà a maggio 2022. Nel mese di novembre una delegazione di alunni del Marco Polo si è recata in Turchia ad Ekeshir per il primo incontro fra studenti . L'obiettivo principale del progetto è la tutela dell'ambiente e delle risorse naturali, attraverso l'attuazione di pratiche ambientali rispettose del clima e l'aumento della consapevolezza e della sensibilità ambientale .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X