stampa
Dimensione testo

Società

Home Società “Borgo diVino in tour” fa tappa a Cefalù
L'EVENTO

“Borgo diVino in tour” fa tappa a Cefalù

cefalù, Vino, Palermo, Società
Cefalù

Il lungomare Giuseppe Giardina di Cefalù sarà la cornice della seconda tappa del viaggio di “Borgo diVino in tour”.

Da venerdì 9 a domenica 11 luglio si svolgerà il secondo appuntamento dell’evento estivo itinerante in 5 tappe che, per altrettanti week end da luglio a settembre, si propone di coniugare il turismo tra i Borghi più belli d’Italia e la degustazione dei vini del territorio.

Con i riflettori puntati sulla bellezza e sul (buon) gusto l’iniziativa “Borgo DiVino in tour” è un’iniziativa promossa dall’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” e organizzata da Valica, tourist marketing company in Italia, in collaborazione con il Consorzio Ecce Italia. Sponsor del ciclo di eventi sono  il gruppo bancario Unicredit, Enel e Poste Italiane.

Dove, come, quando

Sul lungomare Giardina di Cefalù sarà allestita l’area dell’evento che si svolgerà dalle 18 alla mezzanotte per i 3 giorni del fine settimana dal 9 all’11 luglio.
Per degustare i vini delle decine di cantine del territorio (Sicilia principalmente, oltre ad una selezione di etichette nazionali) occorre acquistare un voucher  del costo di 15 euro, direttamente in loco, oppure sul sito www.borgodivino.it. Il voucher dà diritto ad un kit di degustazione e a 10 assaggi presso gli stand delle cantine partecipanti.

Sicilia DOC e Terre Siciliane IGT sono alcune delle denominazioni di qualità di Cefalù e dintorni, prodotte da grandi cantine e piccoli artigiani del vino nella zona delle Madonie, con il Nero d’Avola a fare da padrone.

Ricca l’offerta gastronomica locale con cui creare abbinamenti: la pasta con le sarde e la provola delle Madoniesono solo alcune delle specialità da provare in loco.

Le altre tappe

Dopo Cisternino (2-4 luglio) e Cefalù (9-11 luglio), “Borgo DiVino in tour” prevede una terza e una quarta tappa sul versante Adriatico, ospiti di due piccole perle tra il mare delle Marche e l’Appennino della Romagna: Grottammare(Ascoli Piceno), dal 23 al 25 luglio, e Brisighella (Ravenna), in calendario dal 6 all’8 agosto.

Tappa finale del tour, dal 10 al 12 settembre, a Nemi (Roma): il borgo laziale, pur non rientrando fra i Comuni aderenti all’Associazione “I Borghi più belli d’Italia”, non poteva mancare all’appuntamento, in quanto location “storica” che ha ospitato le prime 6 edizioni di “Borgo DiVino”, quando ancora non era diventato un evento nazionale.

I promotori

L’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” è nata nel 2001, in seno alla Consulta del Turismo dell’A.N.C.I., dall’esigenza di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani che sono, per la grande parte, emarginati dai flussi del turismo di massa. Ne fanno parte 315 comuni, espressione dell’Italia più vera e autentica in quanto custodi di atmosfere, profumi e sapori capaci di elevare “la tipicità” a un modello di vita da “gustare” con tutti i sensi.

Gli organizzatori

Valica è la prima società in Italia per “suggerimenti” turistici ed enogastronomici. Un vero Travel & Food data developer, con oltre 40 siti (proprietari o in concessione: da Paesionline.it a Turistipercaso.it a Ricette della nonna…) che compongono il network: 10 milioni di utenti unici, 25 milioni di pagine viste ogni mese, 4 milioni di follower sui social e 4,5 milioni di contatti diretti. Da 15 anni Valica è in continua espansione, in termini di business e di relazioni e si propone come “tourist market company” leader del mercato italiano.

Ecce Italia nasce nel 2013 come Rete delle aziende operanti nel circuito dei Borghi più belli d’Italia per valorizzare il patrimonio produttivo ed enogastronomico di questi territori. Opera con il marchio I Borghi più belli d’Italia per la creazione di nuove opportunità commerciali e di visibilità a favore di piccole e medie aziende dei Borghi - le cui produzioni sono sinonimo di qualità, tradizione, sostenibilità ambientale e cultura dei territori - e in ambito enogastronomico per la promozione delle cucine tipiche dei Borghi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X