stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Asp in piazza a Palermo: visite, mammografie e vaccini
PREVENZIONE

Asp in piazza a Palermo: visite, mammografie e vaccini

Il 2 dicembre «saremo nel quartiere palermitano di San Filippo Neri, dove effettueremo non solo mammografie ma anche la prevenzione alla cecità", ha annunciato il direttore generale Antonino Candela

PALERMO. Si allarga il progetto dell'Asp in piazza, che ha portato i medici e i tecnici dell'Azienda sanitaria provincia di Palermo, che operano nell'ambito dello screening aziendale, a effettuare esami preventivi nelle piazze del capoluogo ma non solo grazie all'ausilio di un'unità mobile.

Il 2 dicembre, infatti, «saremo nel quartiere palermitano di San Filippo Neri, dove effettueremo non solo mammografie ma anche la prevenzione alla cecità. Per la prima volta, inoltre, faremo anche la vaccinazione antinfluenzale», ha annunciato  il direttore generale, Antonino Candela, durante una conferenza scientifica a Palazzo Steri. «Infine - ha aggiunto il direttore -, scavando fra le pieghe del bilancio, abbiamo acquistato un camper ultramoderno (del valore di 200 mila euro, ndr) dotato di mammografo digitale».

Da gennaio a giugno «Asp in piazza» ha toccato quasi tutti i distretti provinciali e le isole minori «toccando anche Lampedusa, Linosa ed Ustica - ha ricordato Candela -. Abbiamo ottenuto risultati tangibili anche nel campo della prevenzione oncologica. Nel solo 2013 le attività di screening hanno consentito la rilevazione di 110 casi di tumori alla mammella, 40 casi di tumore al colon-retto e 25 casi di tumore alla cervice uterina».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X