stampa
Dimensione testo
UNIVERSITA'

A Palermo un corso di perfezionamento in Flebologia

Scade il 30 novembre il bando del Corso di Perfezionamento Post Lauream in “Flebologia e Linfologia: Emodinamica, Diagnostica e Terapie Integrate”, istituito per l’anno 2019/2020 a Palermo. Il corso avrà sede presso il Dipartimento di Discipline Chirurgiche, Oncologiche e Stomatologiche dell’Università degli Studi di Palermo, di cui il direttore è il professor Gaspare Gulotta, ed è patrocinato dalla società italiana di Società Italiana di Flebologia

Negli ultimi anni l’approccio alla flebolinfologia della medicina è stato confuso, motivo per il quale si è scelto di puntare molto alla formazione e all’aggiornamento del flebologo. “Per il trattamento corretto delle malattie varicose e delle problematiche veno-linfatiche occorrono figure mediche ben formate e professionalizzate – ha spiegato il dottore Edmondo Palmeri, specialista in chirurgia vascolare, flebologo ed esperto in medicina complementare – Per questo motivo puntiamo sulla formazione del medico flebologo, tramite la recente approvazione di un corso di perfezionamento post laurea presso l’Università degli Studi di Palermo”. Il corso avrà una durata di 11 mesi, prevede 140 ore e potrà essere frequentato da 20 medici. “Inoltre – continua il dottor Mario Bellisi - puntiamo  al riconoscimento della figura del flebologo grazie all’istituzione presso l’Ordine dei Medici di Palermo di una commissione per la Flebologia, che grazie ai suoi componenti valuterà i curriculum formativi dei medici che si occupano di questo settore e che si vogliono iscrivere a un elenco”.

A conclusione del percorso formativo agli allievi che abbiano frequentato le attività didattiche in aula, di tirocinio, di laboratorio, sarà rilasciato l’attestato di partecipazione al Corso di Perfezionamento Post Lauream in “Esperto in Flebologia e linfologia: Emodinamica, Diagnostica e Terapie Integrate”. Il Corso sarà realizzato in collaborazione con la Libera Accademia di Medicina Biologica LAMB e con il Patrocinio della Società Italiana di Flebologia SIF e della Scuola Italiana di Flebologia Marco Apperti, e si prefigge la formazione pratica applicativa di laureati in Medicina e Chirurgia in materia di patologie venose, linfatiche, diagnostica e terapie integrate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X