stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Autismo, al via la pet therapy all'Istituto zootecnico di Palermo

Al via la seconda fase di "Oltre gli Ostacoli". Il progetto, che prevede l'impiego della pet therapy nella riabilitazione di adolescenti con disturbi dello spettro autistico, verrà presentato ufficialmente all'Istituto Sperimentale Zootecnico per la Sicilia di Palermo.

Il progetto, finanziato dall’assessorato regionale dell'Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea e con il patrocinio dell’Istituto Sperimentale Zootecnico per la Sicilia, è coordinato dall’associazione People Help the People in collaborazione con la cooperativa sociale Nuova Sair, il Centro Equestre EOS e l’associazione Sasso di Sale.

Per 3 mesi, verranno coinvolti 30 ragazzi con disturbo dello spettro autistico, che parteciperanno alle attività pomeridiane di pet therapy e riabilitazione equestre e saranno coinvolti in un laboratorio ambientale che si svolgerà all'Istituto Zootecnico della Sicilia e al Centro Eos .

“Prosegue il percorso virtuoso nel nostro territorio - spiega Giuseppe Labita, coordinatore del progetto - volto a promuovere esperienze riabilitative significative che possano superare la connotazione temporanea, avvalorando la loro efficacia per diventare servizi duraturi nel tempo e ampliare l’offerta di sostegno alle famiglie, in contesti extra ambulatoriali”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X