stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali in Sicilia, gli ex compagni di partito Miccichè e Armao ai ferri corti
VERSO LE ELEZIONI

Regionali in Sicilia, gli ex compagni di partito Miccichè e Armao ai ferri corti

Regionali 2022, Gaetano Armao, Gianfranco Miccichè, renato schifani, Palermo, Politica
Gianfranco Micciche e Gaetano Armao (foto di Alessandro Fucarini)

Gianfranco Micciché, presidente dell’Ars e coordinatore di Fi in Sicilia, parla con l’agenzia Italpress e attacca Gaetano Armao, attuale vicepresidente della Regione Siciliana. Armao sarà il candidato presidente del Terzo Polo alle Regionali in Sicilia, come è stato annunciato ieri in una nota congiunta da Azione e Italia Viva. Armao ha lasciato così Forza Italia, acuendo i conflitti nel partito azzurro.  Armao replica a muso duro. I due ex compagni di partito polemizzano da tempo. Adesso è guerra aperta.

«Renato - dice Miccichè rivolgendosi al candidato unitario del centrodestra, Schifani - non si faccia infinocchiare come hanno infinocchiato noi le ultime volte, me incluso, da uno come Armao, che con i sui “indignati” millantava una forza politica importante ma poi quando li cercava, questi “indignati”, non ci riusciva. Armao che in cambio di quella falsità si prese la vice presidenza della Regione. Ora sta facendo esattamente la stessa operazione. Invito l’amico Schifani a non farsi infinocchiare. Se ci caschiamo anche stavolta... Armao non ha un voto, ma con giochi “imbroglioneschi” riesce a trovare sempre posizione. Spero che Renato lo capisca».

La replica di Armao, affidata sempre all’Italpress, non si è fatta attendere. «Ho accettato la candidatura ieri, con grande determinazione. Miccichè è fuori “pista”, come accade sovente», ha detto il vicepresidente della Regione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X