stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, novanta operai Reset ripuliranno le strade
RIFIUTI

Palermo, novanta operai Reset ripuliranno le strade

di
Predisposto il piano di Rap chiesto dal sindaco Roberto Lagalla
piano Rap Palermo, reset palermo, rifiuti, Girolamo Caruso, Roberto Lagalla, Palermo, Politica
Girolamo Caruso

Il sindaco aveva chiesto un piano di pulizia straordinaria per la città. Quartiere per quartiere, strada per strada. Il presidente di Rap, Girolamo Caruso, gliel’ha predisposto, utilizzando 90 operai della Reset che per sessanta giorni lavorativi saranno utilizzati a questo scopo, visto che le forze dell’azienda municipalizzata al suo interno non ha risorse di personale adeguate. Fra pensionamenti e turn over non effettuato. Lo scrive Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia in edicola oggi

Il progetto prevede oltre all’utilizzo delle 90 unità Reset che saranno adibite allo spazzamento, anche 12 operatori ecologici dediti al ritiro di ingombranti su strada, tre autisti di spazzatrici, 6 camion per raccogliere gli ingombranti, 7 autocarri a vasca, cinque soffiatori e 3 autocompattatori.

«Sarà un intervento profondo e accurato - assicura l’amministratore dell’azienda di piazzetta Cairoli, Caruso - che riguarderà le oltre quattromila strade della città per uno sviluppo di circa mille chilometri».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X