stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rifiuti a Palermo, Lagalla a Caruso: «Reazione eccessiva, resta alla guida della Rap»
COMUNE

Rifiuti a Palermo, Lagalla a Caruso: «Reazione eccessiva, resta alla guida della Rap»

comune di palermo, rifiuti, Girolamo Caruso, Roberto Lagalla, Palermo, Politica
Il sindaco Roberto Lagalla (foto Fucarini)

Il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, invita l'amministratore unico della Rap, Girolamo Caruso, a restare al suo posto e parla di una reazione eccessiva. Caruso, che guida l'azienda che a Palermo si occupa della raccolta dei rifiuti, aveva messo a disposizione l'incarico dopo una sfuriata del sindaco, che lo stesso Caruso ha criticato nei toni e nelle modalità. Una sfuriata nata dalla presenza di cumuli di rifiuti anche ingombranti nelle strade della zona industriale di Brancaccio, un'area, peraltro, che Caruso ha precisato trovarsi al di fuori delle zone di competenza della Rap.

«Reputo eccessiva - dichiara il sindaco - la posizione assunta dall’amministratore unico della Rap che, di fronte alla richiesta di chiarimenti, più che legittimi da parte di un sindaco preoccupato per l’abnorme giacenza di rifiuti nelle strade, ha ritenuto di dovere rimettere il proprio mandato. Non avendo personalmente attribuito alcun demerito all’amministratore unico di Rap ed in considerazione dello stato di perdurante criticità del servizio di raccolta dei rifiuti, ho invitato l’ingegnere Girolamo Caruso a garantire responsabilmente la continuità della conduzione societaria».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X