stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Termini Imerese, indennità straordinaria per tutto il 2022 ai 50 lavoratori di Bienne Sud
DECRETO AIUTI

Termini Imerese, indennità straordinaria per tutto il 2022 ai 50 lavoratori di Bienne Sud

Palermo, Politica
Una protesta dei lavoratori della Bienne Sud

I circa cinquanta lavoratori della Bienne Sud, azienda dell’ex indotto Fiat di Termini Imerese, potranno ricevere l’indennità simile alla mobilità in deroga per tutto il 2022. La novità è inserita nel decreto Aiuti, che stanotte ha avuto il via libera dalle commissioni Bilancio e Finanze della Camera e che adesso dovrà affrontare la discussione generale nelle aule di Montecitorio e Palazzo Madama.

Il via libera all’indennità è stato possibile grazie a un emendamento che porta le firme dei parlamentari siciliani Antonella Campagna e Davide Aiello. «La politica ha provveduto a recuperare questa enorme ingiustizia - dice Roberto Mastrosimone, segretario della Fiom siciliana - La Fiom ha sostenuto le ragioni dei lavoratori, dopo che sono rimasti senza la copertura della mobilità in deroga, esaurita a dicembre del 2021. Adesso - conclude Mastrosimone - l’obiettivo primario per la Fiom è il ritorno a un progetto industriale nello stabilimento ex Fiat di Termini Imerese e il rientro a lavoro di tutte le tute blu, diretti e dell’indotto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X