stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Un giardino in memoria di Marco Pannella a Palermo, il progetto del partito Radicale
DAVANTI IL CARCERE

Un giardino in memoria di Marco Pannella a Palermo, il progetto del partito Radicale

Un giardino in memoria di Marco Pannella che prevede la riqualificazione dello spazio antistante l'ingresso della Casa di Reclusione Maresciallo Di Bona-Ucciardone di Palermo. È il progetto realizzato dall'architetto Di Gangi e presentato tra novembre 2019 e febbraio 2020 da alcuni militanti del Partito Radicale, Donatella Corleo, Sandro Di Gangi e Marco Traina al vicesindaco di Palermo Fabio Giambrone.

Il progetto prevede la riqualificazione dello spazio antistante l'ingresso dell'Ucciardone di Palermo, attraverso una essenziale infrastrutturazione: un nuovo sistema di illuminazione, nuove piantumazione, potature e interventi di manutenzione del sistema arboreo, nuove sistemi di seduta per l’attesa ingresso, nuovi sistemi di copertura per l’attesa ingresso, fermata trasporto pubblico.

"Auspichiamo già dal prossimo imminente incontro col dottor Giambrone - dichiara Donatella Corleo, Consiglio Generale del Partito Radicale - che la proposta, già accolta positivamente, possa concludersi con l'avvio dei lavori presentati nel progetto che nasce dalla volontà di dare futuro alla memoria. Non solo a quella di Marco Pannella che per i diritti di tutti, inclusi quelli della Comunità penitenziaria, ha impegnato la sua vita ma anche per la memoria della nostra città".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X