stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Colpo di scena nel caos cimiteri a Palermo, Vincenzo Messina è il nuovo commissario
LA NOMINA

Colpo di scena nel caos cimiteri a Palermo, Vincenzo Messina è il nuovo commissario

di

Colpo di scena nella gestione dell'emergenza sepolture dopo il caos corruzione ai Rotoli. Se qualche giorno fa la nomina di Gabriele Marchese come dirigente responsabile dei Servizi cimiteriali era cosa certa, si assiste invece ad un cambio di programma da parte dell'amministrazione comunale.

Il sindaco Leoluca Orlando infatti, con un'ordinanza sindacale di oggi, ha conferito l'incarico ad interim al capo della polizia municipale Vincenzo Messina. Sarà dunque lui a gestire la situazione, con ancora 300 bare da tumulare, dopo l’indagine giudiziaria sui presunti episodi di corruzione nella gestione delle sepolture dei defunti. Con lo stesso provvedimento, viene revocato l'incarico affidato a Roberto Raineri lo scorso dicembre 2019.

Eppure, soltanto una settimana fa, in conferenza stampa, il sindaco aveva annunciato che il commissario sarebbe stato Gabriele Marchese il quale però, in cambio, gli aveva chiesto proprio il ruolo di Messina che lo aveva sostituito a giugno dello scorso anno. Stando a quanto spiegato da Marchese, per poter operare nell'ambito dell'emergenza sepolture, sarebbero stati necessari i pieni poteri derivanti dall'incarico di capo della polizia municipale.

Tant'è che Orlando ha deciso proprio di conferirlo a questo punto a Messina che avrà il compito di ristabilire la gestione del cimitero dei Rotoli entro il 15 luglio quando la nomina scadrà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X