RIFIUTI

Bellolampo, Giusto Catania: "No allarmismo, nessun disastro ambientale"

«È necessario sgomberare il campo dall’allarmismo: a Bellolampo non c'è alcun disastro ambientale. Ci sono elementi di criticità che stiamo affrontando tempestivamente e che, parzialmente, abbiamo già risolto. Le cause sono molteplici ma rimane il fatto che è necessario cambiare strategia perché rischiamo di rincorrere periodicamente le emergenze sulla discarica visto che i tempi di realizzazione della sesta vasca continuano a slittare».

Lo ha affermato Giusto Catania, assessore all’Ambiente del Comune di Palermo, intervenendo oggi in Consiglio comunale in occasione dell’audizione sulla situazione di Bellolampo. «Stiamo lavorando a un progetto, e su questo chiederemo conforto al governo nazionale e regionale, per giungere nel più breve tempo possibile a coprire con la raccolta differenziata porta a porta il 100% della popolazione palermitana. - aggiunge - Con l’ordinanza predisposta ieri dall’Ufficio Ambiente, che sarà firmata appena giungeranno i pareri di Arpa e Asp, abbiamo eliminato parzialmente il problema e abbattuto di circa il 40% i maggiori costi derivanti dall’esaurimento della sesta vasca».

"L'interlocuzione istituzionale con la Regione è stata molto positiva e ci conforta il fatto che, su richiesta del Comune, la Regione ha emanato un decreto in cui sono stati individuati siti dove saranno trasportati i rifiuti non trattati e depositati a Bellolampo. Infine - ha sottolineato - per risolvere la questione finanziaria per l’anno 2019 il governo regionale si è impegnato a garantire un’anticipazione di sette milioni di euro derivanti dall’accertamento dei costi storici sostenuti a Palermo, negli anni 2014-2018, per lo smaltimento del percolato delle vasche dismesse di Bellolampo».  «Si tratta del 30% degli oltre 20 milioni che, a titolo di anticipazione, dovranno essere destinati - ha concluso - al soggetto che dovrà occuparsi della gestione post-operativa della piattaforma di Bellolampo». (ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X