stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Terremoto al Comune di Partinico: si dimette il sindaco De Luca eletto un anno fa
COMUNE

Terremoto al Comune di Partinico: si dimette il sindaco De Luca eletto un anno fa

Maurizio De Luca si è dimesso da sindaco di Partinico, comunicandolo al segretario comunale. "Ricordo le parole dette poco dopo l'omicidio di Aldo Moro: 'questo Paese non si salverà' - dice De Luca - Sono sereno ho fatto tutto il possibile per risollevare le sorti del mio comune".

De Luca fu eletto un anno fa, trionfando al ballottaggio con il 64,04% contro il 34,97% del suo rivale, Pietro Rao. Fu appoggiato da Fi, Udc e da liste civiche.

Ieri erano arrivate ufficialmente le dimissioni da assessore di Giuseppe Franzone, ampiamente annunciate già all'indomani del putiferio sulla sua persona lo scorso 21 aprile, arrivate soltanto ufficialmente, con atto depositato al protocollo, lunedì scorso.

Prima di Franzone aveva lasciato per motivi personali anche l'esponente di Forza Italia Rosi Pennino, fedelissima del leader siciliano dei berlusconiani Gianfranco Miccichè. Lei, che aveva la delega ai Servizi sociali, ha lasciato oramai quasi un mese fa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X