stampa
Dimensione testo
ARS

M5S, Venturino: "E' tardi per le loro comunarie a Palermo"

Comunarie Palermo, m5s, movimento cinque stelle, Palermo, Politica
Antonio Venturino, vice presidente vicario dell'Ars

PALERMO. "Non credo ci sarà un grande successo dei 5 Stelle a Palermo, visto il loro coinvolgimento nello scandalo delle firme false, anzi, credo non presenteranno alcuna lista per rifarsi una sorta di verginità politica, siamo già a dicembre e francamente mi sembra tardi per le loro comunarie".

È lo scenario ipotizzato da Antonio Venturino, vice presidente vicario dell'Ars ed ex grillino a margine della presentazione a Palermo del libro «Misteri buffi» scritto da Concetto Prestifilippo ed edito da Ponte Sisto.

In fondo, "non candidare nessuno potrebbe anche essere una strategia per ribadire la propria diversità e purezza - aggiunge - Non mi aspettavo questo scandalo delle firme false, ma non mi ha sorpreso, perchè denuncia tutta la loro approssimazione e pressappochismo. Non ho nulla di personale contro i 5 stelle, ma sono interpreti di una commedia che non conoscono».

Venturino, che a più riprese si dichiara un "pentito" grillino, aggiunge: «non era più un movimento per scardinare dei privilegi, ma era diventato un mezzo per accedere a quei privilegi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X