stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica M5s a Palermo, Comunarie dopo la convention
VERSO LE ELEZIONI

M5s a Palermo, Comunarie dopo la convention

PALERMO. Niente comunarie prima della  convention del M5s in programma sabato e domenica prossimi a  Palermo. E non ci sarà dunque l'annuncio dal palco del candidato  a sindaco nè la lista dei candidati a consigliere comunale per  le amministrative della primavera prossima.

Con una mail lo staff milanese del M5s ha comunicato ai 122  aspiranti candidati il rinvio a data da destinarsi delle  comunarie perchè sono ancora in corso le verifiche sui  requisiti. I candidati saranno scelti con il voto on line in due  step. Le votazioni su Rousseau - si legge nella mail inviata ai  potenziali candidati - si terranno dopo l'evento di Italia 5  Stelle« e ancora "le proposte di candidatura sono in fase di  controllo e valutazione".

«Nessuno poteva prevedere che avremmo ricevuto oltre 120 proposte di candidatura per le amministrative a Palermo, un numero maggiore rispetto a quelle per le comunali di Roma, in proporzione al numero di abitanti», dice il deputato del M5s, Riccardo Nuti. E aggiunge che il rinvio delle 'comunariè è dovuto «alla necessità di un approfondimento della documentazione e dei curricula dei proponenti la candidatura».  Poi Nuti precisa: «Il blog non aveva mai scritto che Italia 5 Stelle sarebbe stato il luogo in cui il movimento avrebbe presentato il candidato sindaco a Palermo del M5s alle amministrative della prossima primavera».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X