stampa
Dimensione testo
LA RIFORMA

Province, pressing per la proroga, Turano: «La gestione è alla paralisi»

PALERMO. «Sarebbe da irresponsabili non approvare la proroga ai commissari e lasciare nella paralisi la gestione delle ex Province»: Mimmo Turano, capogruppo dell’Udc, chiama a raccolta la maggioranza per l’approvazione di una norma ritenuta prioritaria dal governo.

Il 31 ottobre scorso è scaduto il mandato dei commissari delle Province e gli enti sono rimasti scoperti, considerato che anche la riforma non è stata ancora approvata. Per colmare il vuoto il governo ha nominato dei commissari ad acta, funzionari col compito di supportare i dirigenti ancora in servizio delle Province. «Non è possibile andare avanti in questo modo - dice Turano - i commissari continuano a chiamare la Regione per ogni atto che devono firmare». In mattinata arriverà anche il neo assessore alla Funzione pubblica, Marcella Castronovo.

RI. VE.

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X