stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Palermo, l'ex Motel Agip acquistato da un fondo inglese: speranze per i lavoratori
ALGEBRIS

Palermo, l'ex Motel Agip acquistato da un fondo inglese: speranze per i lavoratori

di

Dopo la chiusura la speranza. Il fondo Algebris, società di gestione del risparmio britannica, già protagonista a Palermo con un’operazione di circa 50 milioni di euro per l’acquisizione dell’hotel Villa Igea e Grand hotel et des Palmes, infatti, si è aggiudicato all’asta l’immobile dell’ex Motel Agip per 400 mila euro.

Chiuso nel 2020, i 17 lavoratori hanno pensato a salvaguardare l’immobile. Poi l’arrivo della pandemia e l’oblio. Adesso si riaccendono i riflettori e con essi la possibilità per l’immobile di tornare a nuova vita e per le famiglie dei lavoratori di uscire da un tunnel che dura da due anni.

«L’arrivo di questo fondo sembra poter risollevare le sorti dei dipendenti e delle loro famiglie - dice Rosario Marino, sindacalista UilTucs - noi avevamo già avviato un dialogo con il neo assessore comunale alle Attività produttive, Giuliano Forzinetti, per cercare di sensibilizzare alcuni imprenditori del settore alberghiero, facendo mergere la situazione dei lavoratori e provare a tutelarli».

Ora la data da cerchiare in rosso sul calendario è fissata al mese di dicembre, mese entro il quale il fondo dovrà presentare la notifica dell’atto. Successivamente, ci sarà un tavolo tecnico con l’assessore, che nel frattempo ha avuto parole rassicuranti nei confronti dei sindacati e dei lavoratori: «Ci ha spiegato che ha già avuto alcuni contatti con il fondo - continua Marino -, la loro intenzione sembra essere quella di ristrutturare l’immobile che ne ha effettivamente tanto bisogno. Poi si dovrebbe cominciare a trattare sulla posizione occupazionale dei precedenti dipendenti».

L’obiettivo è riassorbirli, magari passando attraverso dei corsi di aggiornamento, per poter ridare quei posti di lavoro sottratti dalla sera alla mattina. «Con il fondo ho già avuto a che fare - confessa Marino -, ai tempi dell’hotel delle Palme. In quel caso ottennero un ottimo accordo per i lavoratori, l’obiettivo è replicare».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X