stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Palermo, Almaviva perde anche la commessa di Tim: 226 operatori rischiano il posto
LAVORO

Palermo, Almaviva perde anche la commessa di Tim: 226 operatori rischiano il posto

Palermo, Economia
Una delle ultime manifestazioni dei lavoratori per la vertenza Alitalia

Almaviva perde un altro appalto ed è a rischio il posto di lavoro di 226 operatori impegnati nella commessa di Tim. Lo scrive Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

L’ipotesi per evitare i licenziamenti è che i dipendenti possano essere riassorbiti da un altro call center sfruttando la clausola sociale che renderebbe possibile il passaggio automatico al nuovo fornitore Comdata. Una doccia fredda e un risultato inaspettato che mette la parola fine, nel peggiore dei modi, alla trattativa commerciale con la compagnia telefonica: dopo mesi di discussioni, infatti, l’accordo con Tim non è stato raggiunto e l’attività terminerà ufficialmente il 28 febbraio.

Si apre, dunque, un’importante crisi per Almaviva e per i 420 lavoratori, di cui 189 assunti nel sito di Rende in Calabria: la società specializzata nei servizi di outsorcing ha proposto una road map per l’uscita che dovrà essere approfondita nei prossimi giorni ma è chiaro che adesso il futuro dei lavoratori è incerto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X