stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Rinvio saldo Tari e incertezze, Assohotel: "Servono risposte"
LA NOTA

Rinvio saldo Tari e incertezze, Assohotel: "Servono risposte"

"Pochi giorni fa il sindaco Leoluca Orlando ha firmato una direttiva indirizzata agli uffici della Ragioneria per predisporre la proposta di delibera per il rinvio del saldo Tari, ma ancora nulla è chiaro e sono necessarie risposte in tempi brevi".

A dichiararlo è Marco Mineo, presidente di Assohotel di Confesercenti Palermo, che aggiunge: "Il pagamento della seconda rata, in base alle notizie già diffuse, dovrebbe essere posticipato al 31 dicembre, ma ad oggi ci si ritrova ancora una volta a pagare le conseguenze dell'incertezza. A dire il vero - prosegue Mineo - appare sempre più evidente una sorta di gioco sul filo dell’equivoco che francamente comincia a risultare stucchevole. In questo momento storico, infatti, abbiamo la necessità di aiuti concreti. Basti pensare agli enormi problemi di chi come noi, ovvero il comparto turistico, continua ad essere praticamente fermo senza nessuna previsione sul futuro. Dovrebbe esistere una certa  sensibilità in chi fa politica, specialmente in momenti di enorme crisi come questo, che dovrebbe spingere verso una comprensione delle numerose difficoltà di chi fa impresa, e non solo. L'amministrazione dovrebbe fare il possibile per aiutare i propri contribuenti, senza che questi debbano attendere, in molti casi  invano, che vengano compiute scelte logiche di puro buon senso", conclude Mineo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X