stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ok ai cantieri di servizio per i giardini a Palermo, impiegate 421 persone
LAVORO

Ok ai cantieri di servizio per i giardini a Palermo, impiegate 421 persone

La Regione Siciliana ha comunicato l'approvazione dei cantieri di servizi che riguardano le aree verdi e i giardini a Palermo. «Gli uffici avvieranno le procedure per l’assicurazione dei lavoratori e per l’acquisto dei Dpi, e contatteranno i cittadini interessati», afferma una nota.

E’ stata stilata una graduatoria per i lavoratori tra coloro che avevano presentato la domanda. I cantieri, in ogni caso, inizieranno entro l’autunno. «Finalmente - dichiarano il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore Sergio Marino - si va verso il concreto avvio dei cantieri che permetteranno ad alcune centinaia di persone di svolgere un periodo di lavoro per la comunità e per le sue aree verdi, traendone un piccolo reddito. Un beneficio doppio, quindi, per le famiglie e per tutta la comunità in un momento particolarmente difficile».

Complessivamente saranno impiegate 421 persone. Dovranno svolgere attività di «assistente custode» e/o «assistente giardiniere» o «assistente manutentore», a supporto dei dipendenti dell’Amministrazione comunale, fino ad un massimo di 80 ore mensili e a fronte di un corrispettivo che varia da 453 a 1.494 euro per mese.

L’Amministrazione aveva presentato proposte per poco più di 500 persone, ma il numero ridotto di candidature valide ha portato alla riduzione del numero dei progetti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X