LO STORICO BAR

Bar Alba in liquidazione, 50 dipendenti in mobilità a Palermo

di
In capo ai due negozi di piazza Don Bosco e Mondello c’è pure lo sfratto esecutivo

PALERMO. In liquidazione per cessazione attività lo storico Bar Alba. La società di gestione avvia la procedura di licenziamento collettivo per 50 lavoratori.

In capo ai due negozi di piazza Don Bosco e Mondello c’è pure lo sfratto esecutivo. Arriva così l’ennesima doccia fredda per il commercio palermitano. L’azienda ha convocato i sindacati il prossimo 4 aprile. E le notizie che arrivano non sono affatto buone: debiti pregressi per svariati milioni di euro, sfratto, contributi non versati e stipendi arretrati trovati in eredità dalla vecchia gestione.

Dal 24 febbraio è subentrata un nuovo organo amministrativo, che vede a capo il presidente Giuseppe Caronia, che ha scalzato l’amministrazione Porcelli/Tarantino. Il nuovo Cda ha anche avviato un’azione di responsabilità contro i vecchi amministratori, ma ormai la frittata è stata fatta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X