ISTAT

Case, costi troppo alti: a Palermo una famiglia su 5 costretta all’affitto

di
Nel Palermitano sceglie l’affitto il il 21,6 per cento dei nuclei familiari. Il dato provinciale globale supera per distacco sia la media nazionale, che è del 17,9%, sia quella regionale, ferma al 15,1%

PALERMO. Una su cinque (e il dato è pure generoso per difetto) non ce la fa, a stare in una casa di proprietà in provincia. Nell’Isola, infatti, è nel Palermitano che si registra la concentrazione più densa di famiglie che abitano case in locazione. Per l’esattezza, il 21,6 per cento dei nuclei.

È uno dei dati più vistosi emersi dallo studio analitico su tutto il territorio nazionale dei dati Istat basati sull’ultimo censimento, nel 2011. Ed è la città con il suo più stretto hinterland a portare i numeri alle stelle: nei piccoli centri, soprattutto montani, il dato crolla, tanto che le locazioni si azzerano quasi a San Mauro Castelverde (ultimo posto con l’1,4%), Geraci Siculo (penultima con l’1,5%) e Alia (terz’ultima: 2,3%). Vettore statistico diametralmente opposto nei comuni più vicini alla cinta urbana, di fatto pezzi dell’area metropolitana scelti sempre più frequentemente dagli stessi palermitani per mettere su casa: se il comune capoluogo capeggia la graduatoria siciliana con il 28,9%, sfiorando il rapporto di uno a tre, Villabate segue con il 28,9%, Isola delle Femmine con il 27,7%, Capaci con il 26%.

A ruota, Termini Imerese tocca il 22,9%, Bagheria il 21,2%, Catania, per fare due esempi extra provincia, a livello comunale nella classifica regionale è «solo» quinta con il 23%, mentre Trapani è nona con il 20,9%. Il dato provinciale «grosso» supera per distacco sia la media nazionale, che è del 17,9%, sia quella regionale, ferma al 15,1%.

DAL GIORNALE DI SICILIA DELL'11 SETTEMBRE 2015

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X