stampa
Dimensione testo
PALERMO

Amg Gas, nominato il nuovo Cda: Vincenzo Costantino presidente

PALERMO.   L'Assemblea degli azionisti di Amg Gas (Edison 80% e Amg Energia 20%) ha approvato il bilancio 2014 che si è chiuso con ricavi a 58,192 milioni di euro, EBITDA a 6,466 milioni di euro e un utile netto pari a 1,608 milioni di euro.  L'utile operativo netto si assesta a 3,660 milioni di euro.

«Quest'anno - dice Alessandro Bassi, Amministratore Delegato di Amg Gas - oltre alla particolare attenzione al recupero dell'insoluto e alla prevenzione di abusi, che ci ha consentito di andare incontro ai nuclei famigliari più esposti alla crisi con piani di sostegno personalizzati, abbiamo effettuato investimenti pluriennali mirati alla sempre maggiore efficienza dei processi di customer care e al supporto dello sviluppo commerciale».

I soci di Amg Gas hanno nominato il Consiglio di amministrazione, che resterà in carica per tre esercizi e quindi fino all'assemblea per l'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2017. Il Consiglio è composto da 5 Amministratori e cioè, Vincenzo Costantino (Amg Energia), Alessandro Bassi (Edison), Roberto Buccelli (Edison), Francesco Carbone (Edison) Mario Li Castri (Amg Energia). È stato confermato Alessandro Bassi Amministratore Delegato ed è stato nominato Vincenzo Costantino Presidente.

I soci hanno infine provveduto a nominare il Collegio Sindacale composto da Vincenzo D'Aniello (Edison) in qualità di Presidente, Fausto Correnti (Amg Energia) e Luigi Migliavacca (Edison).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X