Ikea Palermo: via all’iter per lo sbarco a Brancaccio Prima richiesta, un protocollo di legalità

Palermo, Economia

PALERMO. L'avvicinamento di Ikea a Palermo avverrà a piccoli passi. L'area individuata dove potrebbe sorgere il colosso svedese del bricolage è a Brancaccio, in una zona poco distante dal centro commerciale Forum e dalla stazione del tram. Una postazione strategica, tenuto conto che si trova a poche centinaia di metri dall'autostrada.
L'arrivo di Ikea potrebbe dare una bella scossa all'occupazione locale e all'indotto. Si stima che serviranno circa 400 assunzioni. Sulla carta ancora non c'è nulla. Solo brevi incontri con l'amministrazione comunale e una piantina con le aree. E si parte proprio da quelle. Ikea dovrà chiudere accordi con i proprietari dei terreni, ma prima di pigiare sull'acceleratore «ha chiesto al ministero di Grazia e Giustizia di incontrare il prefetto per formalizzare un protocollo di legalità - dice Marco Di Marco, assessore alle Attività produttive - questo sarà il primo passo».
UN SERVIZIO NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X