stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Ustica, arriva Libro Fest: c'è anche il cunto sulla «manciata» del palermitano
LA RASSEGNA

Ustica, arriva Libro Fest: c'è anche il cunto sulla «manciata» del palermitano

di
Palermo, Cultura
Anna Russolillo

Nomi prestigiosi ed eventi imperdibili per l’ottava edizione della Rassegna Libro Fest a Ustica, dal 29 luglio al 20 agosto. Dedicata allo studioso Giovanni Mannino e organizzata da Villaggio Letterario, Centro Studi, Museo Scienza della Terra, Proloco e Lunaria A2, è curata da Anna Russolillo, Francesca Spatafora, Franco Foresta Martin e Aldo Messina in collaborazione con l’Area Marina Protetta nella cui sede, in piazza, avranno luogo la maggior parte degli eventi.

«Libro Fest – commenta il direttore dell’Area Marina Protetta, Davide Bruno - testimonia l’importanza del libro e della lettura. In un libro si vive quello che si sta leggendo e ci si immedesima. Il profumo della carta, il peso delle pagine, gli appunti presi evocano ricordi. L’iniziativa non va solo sostenuta ma promossa e tutelata. A Ustica ormai da diversi anni è appuntamento estivo e cenacolo culturale dove il piatto principale è la potenza della parola».

Tra le proposte la cucina con Palermo. Gente, cultura e cucina di Anna Russolillo e Sara Favarò. Ricette segrete di dolci preparati fra le mura dei conventi femminili di Palermo saranno svelate con I segreti del Chiostro di Maria Oliveri. L’astronomo Franco Foresta Martin inviterà a guardare le stelle riflettendo sui segreti dell’Universo e per gli amanti delle passeggiate due offerte: geo-archeologica e naturalistica alla scoperta della flora di Ustica con Rosario Schicchi, direttore dell’orto botanico di Palermo. La performance A manciata ru Palermitano: cuntata e sturiata di Aldo Messina e Salvo Piparo sarà all’Hotel Patrice. Per i bimbi la fiaba scientifica Usticino di Franco Foresta Martin e il campus Abc di Braille e arte tattile insegnerà la scrittura Braille e fare una tavola tattile ecologica plastic free.

«L’obiettivo di Libro Fest – spiega Anna Russolillo - non è solo promuovere i libri e la lettura ma anche i luoghi. Una manifestazione su misura per Ustica dove gli eventi che le si stringono attorno avvolgono la bellezza suggestiva di questa magnifica perla del Tirreno. Ustica come isola di cultura sarà protagonista con letteratura, visite, performance e laboratori per bimbi».

Dunque, non solo mare. «L'ottava edizione del Libro Fest – commenta l’assessore regionale ai Beni Culturali Alberto Samonà - conferma il livello sempre più alto di questa prestigiosa manifestazione che quest'anno fa dialogare archeologia, letture, narrazione e tipicità: interessanti connubi che arricchiscono l'estate di Ustica con un'offerta culturale di grande interesse. Ancora una volta grazie all'infaticabile Anna Russolillo per avere messo a punto un programma di qualità con importanti ospiti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X