stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura "L'Isola che ti isola": attori disabili sul palco al teatro Sant'Eugenio di Palermo
VENERDÌ IN SCENA

"L'Isola che ti isola": attori disabili sul palco al teatro Sant'Eugenio di Palermo

di
teatro, Palermo, Cultura
I ragazzi dell'associazione Minerva Onlus che reciteranno, da sinistra: Domenico Scimone, Giulia Messina, Roberto Cavallaro, Giuseppe Moschitta, Simone Fiore, Francesca Arrivas, Francesco Paolo Tinervia, Federica Cirrito; prenderanno parte allo spettacolo, ma non sono presenti in foto Emanuele Pettinato e Chiara Smeraldi

“L'Isola che ti isola” è lo spettacolo teatrale che vede protagonisti i ragazzi dell'associazione Minerva Onlus, che andrà in scena al teatro Sant'Eugenio di Palermo venerdì 19 novembre alle ore 21:15.

L'associazione palermitana, costituita nel 2014, è luogo di aggregazione per le persone con disabilità. L'obiettivo è portare i ragazzi e le ragazze, disabili e non disabili, ad un confronto, in modo da ampliare le loro amicizie e le loro competenze. Oltre al laboratorio teatrale, infatti, l'associazione organizza anche altre attività tra cui sport e laboratori musicali.

Lo spettacolo che vedrà impegnati il gruppo di Minerva Onlus è diretto dalla giovane Benedetta Aiello, trentenne palermitana che ha iniziato la strada del teatro nel 2013, frequentando il laboratorio di Maurizio Spicuzza e successivamente la scuola di teatro Galante Garrone di Bologna, concludendo il suo ciclo di studi nel 2018. Nel 2019 ha fondato insieme a Marta Fogazza e Chiara Gambino la “Insolitae compagnia”, debuttando dunque con la propria regia in “Porta Chiusa” e “L'amore è questione di naso”. La sua collaborazione con l'associazione Minerva Onlus è iniziata nello stesso anno con il primo spettacolo, ossia “La piccola bottega degli errori”, messo in scena allo Spasimo di Palermo.

La compagnia teatrale, insieme a Silvia Messina, è tra i vincitori del Festival Strabismi 2020, evento dedicato agli artisti emergenti. Benedetta Aiello con le sue colleghe ha diretto un laboratorio teatrale all'Alzheimer Caffé di Palermo. Infine, con Marta Fogazza e Silvia Messina ha scritto, diretto e interpretato “Corpus-Racconti urbani”, debuttando nella rassegna Pubblicazione 2021 al teatro Sant'Eugenio.

Ed è proprio lì che andrà in scena l'ultimo lavoro di Benedetta Aiello in collaborazione con l'associazione Minerva Onlus.

Sinossi de “L'isola che ti isola”

Un gruppo di persone non riesce a farsi accettare e a sentirsi a proprio agio nella città in cui vive, per questo decide di scappare in un’isola lontana. È lì che il nostro viaggio comincia. Ma non ci ritroviamo in un’isola deserta, ma in un luogo dove incontreremo folli personaggi, con cui avremo a che fare. Ma siamo sicuri che le cose cambieranno? Ma siamo sicuri che spostarsi in un altro luogo possa risolvere i nostri problemi? Ma siamo sicuri che scappare sia la soluzione giusta?.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X