stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura "Escursioni musicali al Castellaccio" di Monreale: tutti gli eventi di AlturEstival
DAL 30 AGOSTO

"Escursioni musicali al Castellaccio" di Monreale: tutti gli eventi di AlturEstival

La quarta edizione del festival, intitolata “Escursioni musicali al Castellaccio”, si terrà al Castellaccio di Monreale dal 30 agosto al 31 ottobre.

Ad aprire il festival il concerto degli Arenaria, che sarà preceduto da un’escursione lungo il sentiero ovest di Monte Caputo e da una visita guidata del castello. Nell'ambito del festival anche una mostra sulla storia del Club Alpino Siciliano.

Torna dal 30 agosto al 31 ottobre la quarta edizione di AlturEstival, natura, arti e culture tra i monti della Sicilia, il festival che organizzato dal Club Alpino Siciliano, dall’Associazione Culturale Formedonda e dalla Società Due Sicilie, con il patrocinio dell’assessorato regionale al Turismo, quest'anno si svolgerà al Castellaccio di Monreale con concerti, tutti con inizio alle 19.30 e tutti preceduti, alle 17.30, da escursioni lungo il sentiero ovest di Monte Caputo.

“Escursioni musicali al Castellaccio” è il titolo del programma di attività escursionistiche attorno al quale ruoterà la quarta edizione di AlturEstival 2020.

“Nonostante tutte le problematiche legate all’emergenza Coronavirus che ci hanno costretto a ritardare e ripensare la programmazione del festival a metà luglio, una volta capito ciò che le disposizioni governative di contenimento del virus ci avrebbero consentito di fare, abbiamo deciso di concentrarci sul Castellaccio per motivi logistici e organizzativi, ma anche per il potenziamento e la promozione del monumento - spiega Mario Crispi, presidente del Club Alpino Siciliano e direttore artistico di AlturEstival - l’intento è quello di rendere fruibile il sito, in funzione di un incremento turistico rivolto soprattutto alla coniugazione di escursionismo (il suo accesso al pubblico avviene esclusivamente a piedi) e cultura, attraverso l’organizzazione di attività culturali compatibili con il luogo e con tematiche legate ai simboli che tale monumento rappresenta”.

Il festival si aprirà domenica 30 agosto, alle 19.30, con il concerto degli Arenaria, il gruppo composto da Mario Crispi, Enzo Rao, Maurizio Curcio, Carmelo Graceffa, che si esibirà insieme alla cantante degli Agricantus, Anita Vitale.

Il 6 settembre in programma, invece, il concerto degli Arianna Art Ensemble, progetto musicale a organico variabile che, in questa occasione vedrà un trio composto da Debora Troìa, Paolo Rigano e Giuseppe Valguarnera. Il trio presenterà il repertorio intitolato “Jacaras, la musica nei regni di Napoli e di Sicilia, al tempo dei Vicerè spagnoli”.

Domenica 13 sarà la volta degli arpeggi antichi e moderni dell’arpa celtica di Rosellina Guzzo. Il 20 settembre concerto del violinista palermitano Mario Bajardi.

Il percussionista Nino Errera, più volte accompagnatore di Ludovico Einaudi, sarà invece il protagonista del concerto in programma il 27 settembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X