stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura A Palermo riaprono le chiese monumentali
LA RIPARTENZA

A Palermo riaprono le chiese monumentali

Riaperte ai visitatori le tre grandi chiese monumentali della città e in considerazione che non ci sono turisti l'ingresso sarà gratuito per tutto maggio. Riapre la Cattedrale dove si potranno visitare la chiesa e le tombe reali mentre rimarranno chiusi invece la parte che ospita il tesoro (ambienti piccoli che non permettono il distanziamento) e i famosi tetti da cui si ha una vista a 360 gradi sulla città.

Via libera, così come riporta Simonetta Trovato in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, anche per la chiesa dell’Immacolata Concezione al Capo, e Santa Caterina solo però la dolceria dove una comunità femminile ha recuperato le antiche ricette dei conventi. Chi entrerà per acquistare cannoli e paste di mandorla, potrà consumarli nel chiostro. E per uscire, seguirà un percorso diverso rispetto all’entrata.

La Cattedrale e Santa Caterina si potranno visitare tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, quando non ci sono celebrazioni liturgiche; la Concezione sarà invece aperta solo la mattina.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X