stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Teatro in carcere, una mostra racconta i quattro anni della compagnia "Evasioni"
PAGLIARELLI

Teatro in carcere, una mostra racconta i quattro anni della compagnia "Evasioni"

Una mostra fotografica per raccontare i quattro anni di lavoro svolti all'interno del carcere Pagliarelli di Palermo dalla compagnia teatrale Evasioni. "Dove abita il teatro", è il nome del progetto fotografico curato da Francesca Lucisano, che sarà possibile ammirare dal 26 febbraio dalle ore 10 e fino a domenica 1 marzo da Minimum, che si trova in via Giacalone, 33.

“Il processo creativo, seguito dalla sua genesi fino all'approdo della rappresentazione teatrale, equivale a una catarsi, una rigenerazione dell'uomo che trova nel potere della parola e nella forza del gesto i frammenti del suo essere soggetto sociale. Il progetto non è solo il documento visivo di un processo creativo, ma un frammento di una epifania esistenziale potente nella sua unicità” spiega Francesca Lucisano.

Il progetto è finanziato dall’assessorato alla Famiglia, alle politiche sociali e del lavoro della Regione Sicilia - Ministero della gioventù e del servizio civile nazionale. “Il Teatro che percorriamo ogni giorno costruisce relazioni e produce bellezza umana” afferma Daniela Mangiacavallo. Il 25 e il 26 febbraio inoltre, a Palermo, all'interno del carcere Pagliarelli si svolgerà un incontro tra i partner italiani del progetto "Per Aspera ad Astra - come riconfigurare il carcere attraverso la cultura e la bellezza".

Il piano prevede una formazione professionale sui “mestieri del Teatro” dentro il carcere, secondo la metodologia e il modello della compagnia della Fortezza diretta da oltre 30 anni da Armando Punzo nel carcere di Volterra. Sono 10 le associazioni partner che operano nelle carceri italiane.

 

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X